Ingredienti Coraggiosi

Pizza (fun)nel su Amazon!

Cosa c’è dietro? Qual è il segreto per diventare e (possibilmente) restare freelance? Come si fa ad essere felici nonostante gli alti altissimi e i bassi bassissimi? Cosa bisogna fare per dare forma concreta ad un sogno?

Dietro c’è tanto lavoro. Ci sono le consegne alle 3 del mattino. Ci sono errori, moltissimi errori. Pianti isterici e momenti di profondissima paura.

Sacrifici, una marea di sacrifici. Una ricerca costante e formazione continua.

Trasferte e investimenti per stringere mani, farsi conoscere. Coraggio: per dire “ok, ho sbagliato. Ricomincio da capo”.

Rinunce e perdite, persone che si allontanano perché con te accanto tutto è più complicato. Ci sono decisioni difficili e la sensazione di trovarsi sempre sull’orlo di una scogliera a picco sull’oceano.

Conti in rosso, email chilometriche al commercialista, clienti che non pagano, spariscono, sviliscono.

“E allora perché diamine continui?”

Mi chiedono in tanti.

Ed io rispondo che c’è questo, ma c’è molto altro.

Quando ami il tuo progetto, come quando ami qualcuno, come quando ami te stesso, sei disposto a combattere.

Dopo tutto il lavoro, arrivano le conquiste. Quelle piccole all’inizio e andando avanti quelle un po’ più grandi. I pianti di gioia dopo la firma di un contratto importante, gli abbracci dei tuoi colleghi e collaboratori al termine di un progetto. I salti acrobatici all’apertura di un’email che dice “ok go” dopo l’invio di un preventivo. I clienti che diventano amici. Le vetrine con i tuoi disegni, le persone che riconoscono il tuo lavoro e ne comprendono il valore. Chi ti dice “bravo” e chi ti dice “facciamolo”. Chi ci crede quanto te e sale a bordo. Ci sono i giorni scarichi di feedback, fatti per andare al mare senza preavviso. Le sveglie posticipate senza sensi di colpa e la sensazione di danzare sempre e comunque, sull’orlo di quella scogliera.

Pizza (fun)nel è il mio primo workbook per freelance coraggiosi. Per chi ha paura ora o magari ne ha avuta all’inizio. Per chi vuole prendere quel sogno, ancora nel suo maledettissimo cassetto, e lanciarlo a 300km/h. Per chi, nonostante i dubbi, le indecisioni, i pareri indesiderati, non può fare a meno di provarci, con tutta la forza che ha dentro. Per chi vuole sbagliare ed imparare, velocemente.

60 pagine di esercizi, spunti e riflessioni per dare forma alla vostra idea imprenditoriale, al vostro progetto segreto, a quel sogno che avete rimandato troppo a lungo.

Una guida step by step per scrivere il vostro piano di battaglia e conquistarvi la vostra fetta di pizza quotidiana.

Ho cercato di rendere semplice ciò che all’inizio del mio percorso, 8 anni fa, mi sembrava incomprensibile. L’ho fatto per me e soprattutto per voi, perché voglio vedere tutti i vostri sogni realizzati.

Ve lo giuro, non deve per forza essere tutto noioso o difficile. Potete trasformare qualsiasi paura nella vostra più grande alleata. Dovete cominciare da qualche parte e spero possiate cominciare da qui. Con una pizza, insieme a me.

Pizza (fun)nel è disponibile su Amazon, da oggi.

Buona avventura!