L’arte di Walt Disney – la mostra all’Art Ludique di Parigi

Mercoledì 1 marzo ho fatto una follia. L’avevo programmata a gennaio, senza rendermi conto dell’impresa titanica a cui andavo incontro. In questi giorni si è conclusa a Parigi la mostra “Walt Disney, Le Mouvement par Nature”, all’Art Ludique. Adoro questo museo e l’avevo già visitato per la mostra di Studio Ghibli. In Italia, per ora, non c’è nulla di simile, e quasi nessuna delle mostre ospitate è arrivata qui (fatta eccezione per la mostra Pixar, al PAC, qualche anno fa).  Quando, mesi fa, ho ricevuto la notifica su Facebook per questa mostra ho deciso di partire. Ho organizzato la trasferta con largo anticipo e mercoledì mi sono svegliata alle 5.30 per partire all’avventura (che bello volare low cost!). Sarò breve: la mostra era una BOMBA. Spero davvero riescano a portarla anche qui, perché dovete assolutamente vederla se come me avete sviluppato un’ossessione maniacale per Walt Disney e per tutto ciò che riguarda l’ambito del character design e dell’animazione.

La mostra ripercorreva la storia e lo sviluppo del lavoro di Walt Disney, dagli inizi fino ad oggi. Non c’era tutto, ma i lavori in mostra riassumevano l’evolversi della società, dello stile, degli argomenti e dei periodi storici attraversati. Qui vi mostro qualcosina in anteprima, ma per ‘portarvi con me’ ho deciso di acquistare il catalogo della mostra e sfogliarlo con voi sul mio canale Youtube. Spero possa farvi piacere! Ne approfitto anche per consigliarvi un film/documentario sugli inizi di Walt Disney. Non mi ha fatto impazzire a livello cinematografico ma credo sia un modo carino per scoprire qualcosa in più su come è nata la Walt Disney Company.

Bill Peet
Story sketch
Crayon graphite et crayon de couleur
Dumbo, 1941
Milt Kahl
Alice in Wonderland, 1951
David Goetz Concept art Tangled, 2010
Concept art
Wreck it Ralph, 2012
Cory Loftis
Concept art
Frozen, 2013