Progetti

Andrà tutto bene - La Roche Posay

"Andrà tutto bene". 

Una frase tanto criticata quanto condivisa, durante questo periodo così surreale. Lo ammetto, anche io l'ho usata con le pinze, letta tante volte con scetticismo. Ci ho creduto in alcuni momenti e in altri molto meno. A volte la rielaboravo per trasformarla in una promessa più realistica: "andrà tutto bene, ad un certo punto".

La verità, però, è che ci ho sempre creduto: prima, durante e dopo il lockdown. Le cose possono sempre migliorare. Anche quando ti ritrovi nel buio più buio, c'è sempre qualcosa pronto ad illuminare la strada. Almeno per me, è sempre stato così. Mi sono sempre aggrappata con forza alle cose belle, seppur microscopiche, che costellavano il mio cielo e lo facevano brillare anche quando era nero. Non riesco a pensare "non si può fare", nemmeno quando il mondo mi dice il contrario.

In un momento di profonda incertezza, anche lavorativa, questo progetto è arrivato come una piccola lanterna, per guidarmi fuori dal buio e riportarmi ad una parvenza di normalità che pensavo non sarebbe più arrivata.

Così, dopo un paio di settimane di paura e sconforto, progetti saltati, email sempre uguali che dicevano "ne riparliamo quando tutto sarà finito", mi sono finalmente ritrovata a disegnare e a lavorare insieme a persone che, come me, volevano credere che fosse possibile. Ricominciare. Non subito, magari. Ma ad un certo punto sì.

Ricominciare con un sorriso, una promessa. Un arcobaleno dopo una lunga tempesta. 

Nella sua semplicità questo messaggio mi è entrato dentro e mi ha tenuto compagnia nei giorni in cui mi sentivo più sola. Lontana dalla famiglia, dagli amici, dal mio team.

La tempesta, lo sappiamo, non è passata del tutto. Ci ritroviamo ad uscire timidamente sotto ad una pioggerellina leggera. Tutto ora sembra surreale, i colori vividi, la vita diversa. Non è finita ma se guardate bene, vedrete l'arcobaleno. Ecco. Dopo quell'arcobaleno, tornerà il sereno e sì. Ad un certo punto, forse anche a partire da ora, se ci credete...andrà tutto bene. 

Questo progetto è stato realizzato per La Roche Posay: brand dermocosmetico che come me aveva voglia di ripartire e di infondere fiducia e positività: ai consumatori affezionati e ai farmacisti che in questo periodo difficile non si sono mai fermati e sono sempre stati in prima linea.

La Roche-Posay augura a tutte le consumatrici di ripartire al massimo, con il sorriso e…con la perfetta skincare routine prima dell’estate!

Trovate questa pochette in Farmacia e Parafarmacia.

Acquista in farmacia il tuo siero Hyalu B5 anti-rughe oppure Vitamin C10 anti-macchie, aggiungi il fondotinta antietà Anthelios mineral One e ricevi in omaggio la pochette!


Pizza (fun)nel su Amazon!

Cosa c’è dietro? Qual è il segreto per diventare e (possibilmente) restare freelance? Come si fa ad essere felici nonostante gli alti altissimi e i bassi bassissimi? Cosa bisogna fare per dare forma concreta ad un sogno?

Dietro c’è tanto lavoro. Ci sono le consegne alle 3 del mattino. Ci sono errori, moltissimi errori. Pianti isterici e momenti di profondissima paura.

Sacrifici, una marea di sacrifici. Una ricerca costante e formazione continua.

Trasferte e investimenti per stringere mani, farsi conoscere. Coraggio: per dire “ok, ho sbagliato. Ricomincio da capo”.

Rinunce e perdite, persone che si allontanano perché con te accanto tutto è più complicato. Ci sono decisioni difficili e la sensazione di trovarsi sempre sull’orlo di una scogliera a picco sull’oceano.

Conti in rosso, email chilometriche al commercialista, clienti che non pagano, spariscono, sviliscono.

“E allora perché diamine continui?”

Mi chiedono in tanti.

Ed io rispondo che c’è questo, ma c’è molto altro.

Quando ami il tuo progetto, come quando ami qualcuno, come quando ami te stesso, sei disposto a combattere.

Dopo tutto il lavoro, arrivano le conquiste. Quelle piccole all’inizio e andando avanti quelle un po’ più grandi. I pianti di gioia dopo la firma di un contratto importante, gli abbracci dei tuoi colleghi e collaboratori al termine di un progetto. I salti acrobatici all’apertura di un’email che dice “ok go” dopo l’invio di un preventivo. I clienti che diventano amici. Le vetrine con i tuoi disegni, le persone che riconoscono il tuo lavoro e ne comprendono il valore. Chi ti dice “bravo” e chi ti dice “facciamolo”. Chi ci crede quanto te e sale a bordo. Ci sono i giorni scarichi di feedback, fatti per andare al mare senza preavviso. Le sveglie posticipate senza sensi di colpa e la sensazione di danzare sempre e comunque, sull’orlo di quella scogliera.

Pizza (fun)nel è il mio primo workbook per freelance coraggiosi. Per chi ha paura ora o magari ne ha avuta all’inizio. Per chi vuole prendere quel sogno, ancora nel suo maledettissimo cassetto, e lanciarlo a 300km/h. Per chi, nonostante i dubbi, le indecisioni, i pareri indesiderati, non può fare a meno di provarci, con tutta la forza che ha dentro. Per chi vuole sbagliare ed imparare, velocemente.

60 pagine di esercizi, spunti e riflessioni per dare forma alla vostra idea imprenditoriale, al vostro progetto segreto, a quel sogno che avete rimandato troppo a lungo.

Una guida step by step per scrivere il vostro piano di battaglia e conquistarvi la vostra fetta di pizza quotidiana.

Ho cercato di rendere semplice ciò che all’inizio del mio percorso, 8 anni fa, mi sembrava incomprensibile. L’ho fatto per me e soprattutto per voi, perché voglio vedere tutti i vostri sogni realizzati.

Ve lo giuro, non deve per forza essere tutto noioso o difficile. Potete trasformare qualsiasi paura nella vostra più grande alleata. Dovete cominciare da qualche parte e spero possiate cominciare da qui. Con una pizza, insieme a me.

Pizza (fun)nel è disponibile su Amazon, da oggi.

Buona avventura!


Le avventure di Grattino e Lipy per La Roche Posay

Finalmente ci siamo, torno sul blog dopo mesi di silenzio per condividere con voi un progetto assolutamente spaziale! Non ho avuto molto tempo per scrivere ultimamente e questo libro è una delle ragioni per cui sono stata così silenziosa.

Durante l'estate abbiamo lavorato a "Sogni d'oro" - una storia per i piccoli, una guida per tutta la famiglia, per un brand che adoro: La Roche Posay. Acquistando un trattamento corpo Lipikar in farmacia, riceverete in regalo il libro illustrato che abbiamo realizzato per il progetto.

Cosa troverete nel libro?

LE AVVENTURE SPAZIALI DI GRATTINO & LIPY

Una storia spaziale per aiutare i piccoli a dormire! Pianeti, costellazioni, asteroidi e tante scoperte fantastiche da leggere insieme a tutta la famiglia.

REGOLE PER LA BUONANOTTE

Una lista di regole utili per dormire bene. Tanti consigli pratici per sonni sereni e dolci risvegli.

ROUTINE DOCCIA & MASSAGGIO

Una guida piena di preziosi consigli per scoprire come utilizzare tutti i prodotti della linea Lipikar e prendersi cura della pelle di tutta la famiglia!

Abbiamo lavorato ad un progetto di storytelling a 360°, occupandoci della storia, del character design e delle illustrazioni. Grattino è una mascotte a tutti gli effetti: è stato creato per alleviare, con le sue storie, il senso di disagio vissuto dai piccoli che soffrono di disturbi legati alla pelle con tendenza atopica. Non è solo un personaggio illustrato ma ha una storia (incredibile ed avventurosa) da raccontare, a grandi e piccini.

LA STORIA DI GRATTINO

Grattino proviene da un pianeta lontano e colorato, il pianeta Lipikar. Laggiù (anzi, lassù!) vivono tanti altri gattini spaziali, nati per compiere una missione importante: aiutare i bimbi del Pianeta Terra a distrarsi dal prurito!

Grattino non è solo in questa missione: viaggia insieme alla sua fidata amica Lipy, una preziosissima goccia di crema magica che arriva direttamente dalla fonte del Pianeta Lipikar.

Viaggia protetta in una speciale navicella spaziale, che la tiene al sicuro fino al suo arrivo nelle case dei bambini, e all’occorrenza si posa sulla loro pelle per dar loro sollievo, mentre Grattino racconta le sue magiche avventure in giro per lo spazio.

Siamo fieri ed orgogliosi di aver lavorato al progetto, e non vediamo l'ora di sapere cosa ne pensate!

Grattino vi aspetta in farmacia!

 


La Saponaria, idee regalo per Natale

banner-natale-shop-assistant

Buongiorno quattrocchi, come promesso, eccomi qui con un altro post dedicato alle idee regalo per Natale. Stavolta vi presento qualcosa di davvero speciale! Come vi avevo anticipato qualche tempo fa, anche per il 2016 ho avuto la fortuna di collaborare con La Saponaria, cosmetica consapevole. Per questo Natale abbiamo lavorato a nuove illustrazioni, nuovi packaging e naturalmente...nuovi characters! Se siete alla ricerca di un regalo utile ed originale, questo meraviglioso brand fa per voi, ne sono certa. Visitando questa pagina, potrete anche chiedere un consiglio alla Xmas shop assistant, Laura, che vi aiuterà a trovare il dono perfetto. Ecco come funziona:

  1. Contattate LaSaponaria via mail all’indirizzo info@lasaponaria.it o direttamente via chat collegandovi sul sito www.lasaponaria.it dalle 9:00 alle 13:00 e delle 14:00 alle 18:00 per avere assistenza in tempo reale
  2. Scrivete per chi è il regalo (sesso, età, caratteristiche) e che budget di spesa avete
  3. Aspettate le idee regalo e, se vi convincono, mettete i prodotti nel carrello
  4. Ricordatevi di aggiungere nel carrello anche la scatola regalo (nel caso vi servisse)
  5. Al termine dell’ordine nel campo note specificate se desiderate che il regalo venga spedito direttamente al destinatario e se volete aggiungere un messaggio di auguri al pacco
  6. Concludete l’ordine..e aspettate i ringraziamenti felici di chi riceverà il pacchetto!

Trovo sia un'idea davvero dolcissima, che ne pensate? Qui sotto vi mostro nel frattempo i packaging finali e come sempre...qualche schizzo originale!

box_natale sacchetti_natale

15241951_1187571401280414_6468323334288737548_noriginal

Ci vediamo la prossima settimana con un ultimo post prima del Natale, buon weekend di shopping quattrocchi!